Referendum: iniziative il 28 luglio a Cremona e Crema

Doppia possibilità per approfondire i motivi e le ragioni dei 4 referendum contro l'austerità attorn...

Crema: aperitivo di tesseramento

  Venerdì 25 luglio alle 18.30 presso il Circolino in via Montello 25 a Crema Ricomincio da SEL A...

Presidio per la Pace a Cremona, SEL aderisce

Sinistra Ecologia Libertà di Cremona aderisce al presidio organizzato per lunedì 21 luglio 2014 dall...

Caso Tamoil: risarcita la comunità Cremonese

La sentenza pronunciata ieri dal Tribunale di Cremona sul caso Tamoil ha sancito la responsabilità d...

Sinistra in Festa a Gussola dal 17 al 21 luglio

Sinistra in festa a Gussola dal 17 al 21 luglio 2014 Programma:  

  • Referendum: iniziative il 28 luglio a Cremona e Crema

    Lunedì 28 Luglio 2014
  • Crema: aperitivo di tesseramento

    Venerdì 25 Luglio 2014
  • Presidio per la Pace a Cremona, SEL aderisce

    Domenica 20 Luglio 2014
  • Caso Tamoil: risarcita la comunità Cremonese

    Sabato 19 Luglio 2014
  • Sinistra in Festa a Gussola dal 17 al 21 luglio

    Giovedì 17 Luglio 2014

Crema: Borghetti si lamenta di se stesso!

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

è interessante notare come l'Assessore Borghetti si preoccupi del peso delle tasse sulle tasche dei cittadini di Crema solo nell'imminenza delle elezioni, agitando lo spauracchio dell'aumento delle imposte che farebbe la sinistra in caso di vittoria.

 

alt

La preoccupazione di Borghetti fa sorridere soprattutto se si considera che non ha detto assolutamente nulla quando la Giunta di cui è parte ha disposto aumenti sulle tariffe dei servizi comunali per milioni di euro e realizzato veri e propri sperperi del denaro dei cittadini, quali il costo faraonico dell'illuminazione di Piazza Duomo,la "fondamentale" mostra per il ventennale della visita del Papa a Crema; per non parlare della gestione allegra del denaro delle partecipate da parte degli amministratori nominati dal Centrodestra, da ultimo la sparizione dei 500,000 € di Cremasca Servizi che dovevano essere versati al Comune di Crema che ora si trova un bel buco nel bilancio.

Forse è per questo che Borghetti fa previsioni per il futuro, perchè sa meglio di noi quale è l'entità dei disastri che l'Amministrazione di cui fa parte lascerà alla Città. Speriamo che non siano tali da costringere la nuova Amministrazione che sarà eletta a prendere simili provvedimenti.

 

Gabriele Piazzoni

Coordinatore Provinciale di Sinistra Ecologia Libertà